CIR chiude il trimestre con una redditività in crescita

(Teleborsa) – Il gruppo CIR chiude il trimestre con un utile netto di 14,7 milioni, in calo rispetto ai 21,2 milioni nel primo trimestre del 2015, che aveva beneficiato di componenti non ricorrenti positive relative a Espresso e Sogefi.

I ricavi sono ammontati a 644,3 milioni, in crescita del 2,7% rispetto ai 627,2 milioni nel corrispondente periodo del 2015. L’aumento è trainato da Sogefi e KOS, che hanno conseguito crescite rispettivamente del 4,7% e 6,2%.

Il margine operativo lordo (EBITDA) è stato pari a 62,7 milioni, in aumento del 2,5% rispetto ai 61,2 milioni nel 2015.

Indebitamento finanziario netto in calo a  110,2 milioni. 

Il titolo CIR sta facendo bene oggi in Borsa, dove guadagna l’1,7%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CIR chiude il trimestre con una redditività in crescita