Cina, Yi Gang nuovo Governatore della Banca Centrale

(Teleborsa) – Sarà Yi Gang il nuovo Governatore della Banca Centrale cinese.

Il Parlamento della seconda economia al mondo ha ratificato la nomina di Yi annunciata dal premier Li Keqiang all’Assemblea nazionale popolare.

Di formazione anglofona (dopo la laurea alla Peking University ha studiato a lungo negli Stati Uniti), ex vice Presidente della People’s Bank of China all’interno della quale lavora da oltre due decenni, il nuovo Governatore prende il posto di Zhou Xiaochuan, che lascerà l’incarico quest’anno dopo un record di permanenza alla guida della BPOC di 15 anni.

Yi Gang dovrà, tra le altre cose, favorire la liberalizzazione del tasso di cambio, attrarre maggiori investimenti stranieri nel mercato dei capitali del Paese e contenere la crescita del debito. Inoltre avrà maggiori compiti nel settore della regolamentazione bancaria.

Tra i compiti anche quello di gestire una eventuale guerra commerciale con gli Stati Uniti in un momento in cui l’esplosione del debito pubblico rende il Paese vulnerabile a potenziali crisi.

Cina, Yi Gang nuovo Governatore della Banca Centrale