Cina, Xi Jinping molto ottimista sulle prospettive economiche

(Teleborsa) – L’economia della Cina continuerà a viaggiare a passo sostenuto anche grazie alla sempre maggiore apertura agli investimenti esteri.

E’ quanto mai ottimista il Segretario generale del partito comunista cinese, Xi Jinping, sul futuro del Dragone.

Nel discorso di apertura del 19° congresso del PCC Xi Jinping, che è anche Presidente della Repubblica, ha dichiarato che il Paese manterrà un tasso di crescita della sua economia “a un passo medio-alto”, confermandosi così la più grande nazione in via di sviluppo.

Il Segretario ha ricordato che negli ultimi 5 anni il PIL è aumentato da 54 mila miliardi di yuan a 80 mila miliardi, pari a 12.100 miliardi di dollari circa.

Le prospettive restano dunque “luminose” anche se non mancano sfide impegnative. Dal canto suo Pechino proseguirà il processo di “apertura” al mondo, allentando sempre di più le barriere di ingresso agli investimenti stranieri.

“La porta della Cina è stata aperta e non sarà chiusa ma si aprirà di più” ha spiegato, ricordando l’attuale fase di liberalizzazione di cambi e tassi di interesse.

In questi mesi l’economia del Dragone sta dando forti segnali di rafforzamento. A settembre la produzione ha segnato un marcato recupero e l’export è migliorato per il settimo mese consecutivo.

Di recente il Direttore dell’Istituto nazionale di statistica, Ning Jizhe, ha fatto sapere che il Paese non avrà alcun problema a centrare il target di crescita del 6,5% quest’anno.

Cina, Xi Jinping molto ottimista sulle prospettive economiche
Cina, Xi Jinping molto ottimista sulle prospettive economiche