Cina, vendite auto a picco sui minimi da 15 anni

(Teleborsa) – In caduta libera le vendite di auto in Cina a febbraio, che segnano la performance peggiore in 20 mesi di contrazione. E’ quanto emerge dai dati della China Association of Automobile Manufacturers (CAAM).

Le immatricolazioni sono infatti scivolate del 79% a febbraio, mese in cui è scattata l’emergenza Coronavirus, con la serrata della provincia di Whan e l’isolamento completo della popolazione. Con appena 310 mila veicoli venduti si è registrato il livello più basso di vendite degli ultimi 15 anni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cina, vendite auto a picco sui minimi da 15 anni