Cina, stop limite due figli per coppia

(Teleborsa) – La Cina autorizzerà le famiglie ad avere fino a tre figli, mettendo così fine alle restrizioni che limitavano a due figli per ogni nucleo familiare.

E’ quanto riferisce l’agenzia Xinhua sottolineando che la decisione giunge qualche settimana dopo la pubblicazione dell’ultimo censimento in Cina, su base decennale, che rivela un calo notevole del tasso di natalità nel Paese più popoloso al mondo.

Per quasi 40 anni la Cina aveva adottato la cosiddetta “politica del figlio unico” che limitava ad un figlio solo per nucleo familiare e che è stata revocata nel 2016 in seguito a preoccupazioni crescenti per un rapido invecchiamento della popolazione e le possibili conseguenze sull’economia del Paese. “Per rispondere all’invecchiamento della popolazione, una coppia può avere tre figli”, riporta Xinhua che cita, a proposito, un incontro fra i vertici del Politburo del partito comunista, presente il Presidente Xi Jinping.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cina, stop limite due figli per coppia