Cina, segnali deboli dal settore servizi

(Teleborsa) – L’attività nel settore dei servizi in Cina cresce a passo lento. 

Lo rileva l’ultimo sondaggio condotto da Markit Caixin fra i direttori acquisto delle aziende dei servizi. L’indice PMI servizi, che sintetizza le aspettative degli addetti agli acquisti, si è portato a febbraio a 52,6 punti dai 53,1 precedenti. 

Va precisato che un indice con un valore superiore ai 50 punti indica un’economia in espansione mentre un valore inferiore rappresenta una fase di contrazione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cina, segnali deboli dal settore servizi