Cina, rallenta l’attività manifatturiera in aprile

(Teleborsa) – L’attività delle fabbriche cinesi registra una crescita lenta, nel mese di aprile, registrando il livello più basso di crescita degli ultimi sette mesi. 

Secondo quanto rilevato dall’istituto Caixin, rispetto alla lettura ufficiale, l’indice PMI che misura l’attività manifatturiera, è sceso 50,3 punti dai 51,2 di marzo.

Il dato resta tuttavia sopra la soglia dei 50 punti che sta a indicare un’economia in espansione mentre un valore inferiore rappresenta una fase di contrazione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cina, rallenta l’attività manifatturiera in aprile