Cina, produzione e vendite danno cenni di svolta

(Teleborsa) – L’economia della Cina continua a fornire timidi segnali di recupero.

Dopo il rafforzamento della manifattura, la crescita a sorpresa del commercio estero e, l’accelerazione dell’inflazione, si registra una crescita della produzione e del commercio al dettaglio.

La produzione industriale è salita a novembre del 6,2% rispetto allo stesso mese del 2015, superando anche le aspettative di mercato. Non deludono anche le vendite al dettaglio che, sempre a novembre, segnano un incremento del 10,8% contro il +10,2% stimato dagli analisti. 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cina, produzione e vendite danno cenni di svolta