Cina, prezzi alla produzione in forte calo

(Teleborsa) – In Cina i prezzi alla produzione registrano una decelerazione nel mese di settembre. L’indice dei prezzi è sceso dell’1,2% tendenziale dopo il -0,8% riportato ad agosto. Lo comunica il National Bureau of Statistics cinese. Si tratta del calo più ampio da luglio 2016. Centrate le attese del mercato.

Salgono, invece, i prezzi al consumo. A settembre l’inflazione ha registrato un incremento del 3% dopo il +2,8% di agosto. Le attese degli analisti erano per un +2,9%. Rispetto al mese precedente, invece, i prezzi al consumo sono cresciuti dello 0,9%, dopo il +0,7% precedente e del consensus.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cina, prezzi alla produzione in forte calo