Cina, l’export non lascia speranze all’economia

(Teleborsa) – Cadono per il quinto mese consecutivo le esportazioni in Cina.

Il commercio cinese con il resto del mondo, ha continuato a ridursi nel mese di novembre, fornendo un ulteriore segnale negativo alla crescita, per la seconda economia mondiale.

Le esportazioni di Pechino, hanno registrato una nuova flessione, sebbene le importazioni siano scese meno delle attese. L’export è caduto del 6,8% rispetto a un anno fa. Giù anche le importazioni dell’8,7% che segnano la tredicesima contrazione consecutiva. Le stime degli analisti erano per un calo dell’export del 5%, mentre le importazioni erano viste in ribasso del 12,6%.

Cina, l’export non lascia speranze all’economia
Cina, l’export non lascia speranze all’economia