Cina in netta ripresa. Status manifattura al top da un decennio

(Teleborsa) – In espansione l’attività manifatturiera in Cina, che resta ai massimi dell’ultimo decennio, confermando lab cinese. Lo conferma il sondaggio mensile di Caixin e Markit.

Ad agosto, il PMI manifatturiero sale a 54,9 punti, dai 53,6 precedenti e rispetto ai 53,5 attesi, rafforzandosi oltre la soglia critica dei 50 punti e registrando la più alta crescita dal 2011.

L’indicatore ha beneficiato della forte accelerazione della domanda e della più alta crescita occupazionale da maggio 2011. Nello stesso temop le imprese hanno incrementato i loro acquisti ed aumentato le scorte, sia di materie prima sia di prodotti finiti. “Ci aspettiamo che la ripresa economica nell’era post-pandemia continui per diversi mesi. Allo stesso tempo, la decisione sul ritiro delle politiche di allentamento avviate durante l’epidemia richiederà un’attenta pianificazione poiché esistono ancora incertezze dentro e fuori la Cina”, ha commentato Wang Zhe, Senior Economist di Caixin Insight Group.

(Foto: Free-Photos)

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cina in netta ripresa. Status manifattura al top da un decennio