Cina, forte espansione del settore terziario a settembre

(Teleborsa) – Nel mese di settembre, l’attività del settore terziario in Cina si è espanso a un ritmo più rapido degli ultimi tre mesi, sostenuto dalla forte domanda interna in un contesto di continua ripresa economica a partire dalla fine del terzo trimestre.

L’indice PMI servizi Caixin China è salito a 54,8 a settembre dai 54 di agosto e sopra i 54,3 attesi dal consensus.

Si tratta del quinto mese consecutivo in cui l’indice sosta sopra la soglia dei 50 punti, che separa l’espansione dalla contrazione. Il tasso di espansione è stato anche il più forte in tre mesi-

“La ripresa post-epidemia del settore dei servizi ha mostrato segni di accelerazione” – ha detto Wang Zhe, economista senior presso Caixin Insight Group – aggiungendo che i fornitori di servizi sono ottimisti riguardo alla ripresa economica e alle prospettive.

L’indice ufficiale cinese dei responsabili degli acquisti non manifatturieri, un indicatore concorrente, è salito a 55,9 punti a settembre dai 55,2 di agosto, secondo quanto rilevato dall’Ufficio nazionale di statistica cinese. Il Caixin PMI è orientato maggiormente verso le società più piccole, mentre quello ufficiale si orienta verso le società più grandi.

(Foto: Yinan Chen)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cina, forte espansione del settore terziario a settembre