Cina, banca centrale taglia tassi su prestiti a imprese

(Teleborsa) – Nuova sforbiciata ai tassi di interesse in Cina. Per la seconda volta quest’anno, la People’s Bank of China (Pboc) ha ridotto i tassi di finanziamento a un anno (Lor) al 4,05% precedente al 3,85% e quelli a cinque anni dal 4,75% al 4,65%.

Si tratta di una mossa ampiamente attesa, volta a stabilizzare la liquidità del sistema bancario sul fronte dei finanziamenti alle imprese, in un contesto economico appesantito dalla pandemia del Covid-19.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cina, banca centrale taglia tassi su prestiti a imprese