Christine Lagarde ottimista per l’economia mondiale

(Teleborsa) – Buone notizie per l’economia mondiale che mostra segnali di recupero. “Dopo sei anni di crescita deludente, l’economia globale sta guadagnando slancio con una ripresa ciclica che promette più occupazione, redditi più alti e una maggiore prosperità futura”. E’ quanto affermato da  Christine Lagarde, direttore del Fondo Monetario Internazionale che durante un discorso a Bruxelles ha spiegato che nelle economie avanzate “l’outlook è migliorato con un’attività manifatturiera più forte. Questa ripresa è generalizzata tra i Paesi, Europa inclusa, anche se alcuni stanno ancora facendo i conti con un debito alto e una debolezza in determinate banche”.

Il numero uno del FMI che rimane ottimista anche sulla crescita delle economie emergenti, “che, nel 2017, continueranno a contribuire a oltre tre quarti della crescita del PIL globale, mette però in guardia sui “rischi al ribasso”.

Tra questi: l’incertezza politica da cui non è esclusa l’Europa, la spada di Damocle del protezionismo che incombe sul commercio globale e le condizioni finanziarie mondiali più severe che potrebbero innescare il deflusso di capitali dai Paesi emergenti e in via di sviluppo.

Christine Lagarde dà la ricetta per combattere le incertezze facendo pressing sui Governi affinché agiscano misure fiscali, monetarie e strutturali pensate “ad hoc” per ogni Paese.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Christine Lagarde ottimista per l’economia mondiale