CHL, siglato accordo per acquisto partecipazione totalitaria in Price4u

(Teleborsa) – CHL allarga il perimetro. La società attiva nel settore del commercio elettronico ha sottoscritto in data odierna (12 giugno 2019) un accordo con il socio unico Oscar Corio, per l’acquisto dell’intera partecipazione detenuta da quest’ultimo nella società di e-commerce milanese Price4u S.r.l..

L’operazione di acquisizione è finalizzata a consolidare l’attività di CHL in ambito online attraverso l’integrazione del proprio market place con la Piattaforma, la quale presenta attualmente un catalogo di circa diciassettemila prodotti, di varie tipologie merceologiche, grazie a contratti sottoscritti con fornitori diversi e convezioni con oltre trenta entità tra Associazioni, Enti, Università, Grandi Aziende.

L’acquisto della partecipazione totalitaria di Price4u verrà perfezionato entro il 31 luglio 2019 e CHL corrisponderà al Venditore un corrispettivo in denaro pari ad Euro 45.000,00 alla data del Closing. Le parti hanno inoltre concordato un meccanismo di aggiustamento del prezzo che prevede che CHL dovrà versare al Venditore un’ulteriore somma in denaro pari a Euro 30.000,00, al verificarsi di talune condizioni nei 12 mesi successivi alla data del Closing. Il prezzo sarà pagato da CHL con mezzi propri senza far ricorso a finanziamenti o altre forme di indebitamento.

L’operazione non rientra tra quelle tra parti correlate e non incide significativamente con le prospettive fornite al mercato inserite nel piano industriale approvato il 1° novembre 2018. Con l’acquisto di Price4u, CHL, oltre a rilevare una piattaforma tecnologicamente evoluta ed
estremamente performante, potenzia la divisione e-commerce e dà nuovo slancio al market place.

Riduce le perdite iniziali il titolo CHL a Piazza Affari: -1,75%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CHL, siglato accordo per acquisto partecipazione totalitaria in Price4...