CHL si prepara al rilancio

(Teleborsa) – Tutto pronto per il rilancio di CHL. Se da un lato migliorano i conti al primo semestre 2018, dall’altro è stata presentata in Consob tutta la documentazione necessaria per il via libera sia all’aumento di Capitale sociale, già deliberato, che per la quotazione delle azioni rivenienti dal conferimento delle attività di Terra.

Sotto il profilo economico il beneficio maggiore si evidenzia soprattutto per la drastica riduzione debitoria del Gruppo, che diminuisce di circa un milione di Euro rispetto all’anno precedente grazie all’attenta attività di contenimento dei costi e rinegoziazione dei debiti impostata dal management. Importante anche l’attività di sviluppo del business che ha visto come fiore all’occhiello, il lancio del nuovo marketplace di CHL.

Buone notizie anche per tutti gli investitori. CHL, infatti, il 31 agosto ha depositato presso Consob tutta la documentazione necessaria per ottenere il via libera all’Aumento di Capitale sociale che, tra le altre cose, prevede anche un “bonus” da attribuire ai sottoscrittori. Il warrant deliberato, infatti, prevede che per ogni nuova azione sottoscritta si abbia la possibilità di acquistarne un’altra al 50% del valore, un importante incentivo che vuol premiare chi ha sempre creduto in CHL e chi intende investire sul Gruppo attivo nel settore del commercio elettronico.

In rosso il titolo a Piazza Affari: -1,67%.

CHL si prepara al rilancio