CHL, il CdA conferma l’accordo per l’acquisizione di Rubelite Ltd.

(Teleborsa) – Importanti novità emergono dal Consiglio di Amministrazione di CHL riunitosi in data odierna. Il CdA ha provveduto ad accertare la sussistenza dei requisiti normativi e statutari in capo ai propri componenti ai fini della regolare costituzione dell’organico amministrativo. Inoltre ha deliberato di attribuire deleghe operative a Sauro Landi in qualità di Presidente e al Consigliere Maria Grazia Cerè, oltre ad aver nominato il Comitato per il Controllo della Gestione con presidente Andrea Alterini, affiancato da Sabrina Bianchini e Angiolo Vedovini.

E’ stato poi firmato un accordo relativo all’operazione di acquisizione, della partecipazione rappresentativa del 100% del capitale sociale della società di diritto irlandese Rubelite Ltd. che opera da anni nel settore delle telecomunicazioni di qualità e vende servizi di raccolta e terminazione di dati internet e chiamate telefoniche internazionali ad altri operatori. L’acquisizione si colloca nell’ambito della strategia industriale del Gruppo che ha l’intento di sviluppare le attività di telecomunicazioni nel mercato wholesale, in Italia e in Europa. Si precisa, inoltre, che i debiti ed i crediti della società sono esclusivamente inerenti all’attività commerciale correnti, e nella transazione non sono previsti contratti di accollo del debito o cessione di crediti.

L’acquisto, tramite la controllata Terra, rende possibile l’estensione del Gruppo fiorentino anche al Nord Europa che si concretizzerà entro l’estate. Sarà propedeutica al lancio del brand internazionale in ambito telecomunicazioni del Gruppo CHL che avverrà fra settembre ed ottobre. In forza delle sinergie e degli accordi di Airtime, Prime Exchange, Rubelite e Nexta, il Gruppo CHL ha tutte le caratteristiche per poter essere accreditato quale palyer europeo in ambito Tlc in grado di poter interagire e competere con i grandi operatori di settore.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CHL, il CdA conferma l’accordo per l’acquisizione di Rubel...