Chesapeake Energy spicca il volo dopo risultati sopra attese

(Teleborsa) – Grande giornata a Wall Street per Chesapeake Energy che vola del 25% dopo conti migliori delle attese. C’è da dire però che il titolo lo scorso hanno ha ceduto circa il 57% del suo valore.

La compagnia energetica statunitense attiva nel settore dello Shale gas ha chiuso il  trimestre con un utile adjusted di 314 milioni di dollari, pari a 30 cent per azione, nettamente superiore ai 24 cent attesi dagli analisti. 

Il trimestre ha visto anche un volume di ricavi per 2,5 miliardi di dollari, superiore al consensus di 2,3 miliardi. Fatturato cresciuto grazie ai più alti prezzi delle commodities, alla riduzione dei costi ed all’aumento della produzione.

Tornando alla performance borsistica, il titolo sta mettendo a segno un rialzo del 22,25%a 3,229 dollari. Il quadro tecnico di Chesapeake Energy segnala un ampliamento della linea di tendenza negativa con discesa al supporto visto a 2,94 dollari USA, mentre al rialzo individua l’area di resistenza a 3,41. Le previsioni sono di un possibile ulteriore ripiegamento con obiettivo fissato a 2,665.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chesapeake Energy spicca il volo dopo risultati sopra attese