Centrale Latte in perdita ma corrono i ricavi

(Teleborsa) – Centrale del Latte d’Italia chiude i primi nove mesi con ricavi a 136 milioni, in crescita dell’89% sullo stesso periodo dello scorso anno grazie al consolidamento di Centrale Latte Toscana. A parità di perimetro i ricavi mostrano un +6%.

Il margine operativo lordo sale a 4,9 milioni rispetto a 1,9 milioni del 2016 e il risultato netto è negativo per 0,4 milioni a fronte di un utile operativo di 0,1 milioni (-0,7 milioni nel 2016).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Centrale Latte in perdita ma corrono i ricavi