Cementir, via libera dell’Antitrust all’acquisto di Sacci

(Teleborsa) – L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato non procederà all’avvio di un’istruttoria sull’operazione di acquisto del ramo d’azienda di Sacci SpA, autorizzando quindi Cementir Italia a completare l’operazione.

Lo fa sapere Cementir con una nota ricordando che il piano concordatario di Sacci sarà sottoposto al voto dei creditori nell’udienza ad oggi fissata dal Tribunale per il 14 marzo 2016.

All’eventuale esito positivo della votazione dei creditori di Sacci, conclude la nota, il piano concordatario sarà ulteriormente soggetto all’omologazione da parte del Tribunale di Roma.

Il corrispettivo per l’acquisizione è stato fissato in 125 milioni di euro.

Cementir, via libera dell’Antitrust all’acquisto di Sacci
Cementir, via libera dell’Antitrust all’acquisto di S...