Cementir si muove verso il basso

(Teleborsa) – Affonda sul mercato la società cementiera, che soffre con un calo del 2,51% assieme al resto del comparto delle costruzioni, dopo che i risultati della conglomerata francese Bouygues, attiva anche nell’edilizia, hanno evidenziato un miglioramento solo grazie a media e tlc.

Lo scenario tecnico visto ad una settimana del titolo rispetto all’indice, evidenzia un rallentamento del trend di Cementir rispetto al FTSE Italia Mid Cap, e ciò rende il titolo potenziale obiettivo di vendita da parte degli investitori.

Il quadro tecnico del gruppo cementiero suggerisce un’estensione della linea ribassista verso il pavimento a 4,089 Euro con tetto rappresentato dall’area 4,151. Le previsioni sono per un prolungamento della fase negativa al test di nuovi minimi individuati a quota 4,069.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cementir si muove verso il basso