Cementir: i creditori approvano il piano concordatario di Sacci

(Teleborsa) – Cementir Holding  rende noto che, a seguito dell’adunanza dei creditori tenutasi lo scorso 14 marzo 2016, è stato comunicato ufficialmente l’esito delle operazioni di voto sul piano concordatario di Sacci , di cui costituisce parte integrante l’offerta per l’acquisizione del relativo ramo d’azienda presentata dalla controllata Cementir Italia Spa.

Il piano concordatario è stato approvato dalla maggioranza dei creditori ammessi al voto.

Cementir ricorda inoltre che il piano concordatario sarà ulteriormente soggetto all’omologazione da parte del Tribunale di Roma, la cui data è stata fissata per il 18 maggio 2016.

Il closing dell’operazione è previsto entro il mese di luglio 2016, salvo proroghe o ritardi.

Cementir: i creditori approvano il piano concordatario di Sacci