Cembre accelera dopo i conti d’esercizio

(Teleborsa) – Grande giornata per Cembre, che sta mettendo a segno un progresso del 3,27%.

Il titolo, già ben intonato fin dalla prima parte della seduta, beneficia dei numeri del 2017, periodo che si è chiuso con un fatturato consolidato in aumento dell’8,2% pari a 132,6 milioni di euro ed un utile netto di 22,7 milioni (+34,4%). Il CdA ha proposto un dividendo di 0,80 euro per azione, in crescita del 14,3%, rispetto al 2016. 

Il confronto del titolo con il FTSE Italia Star, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa di Cembre rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Le implicazioni di breve periodo di Cembre sottolineano l’evoluzione della fase positiva al test dell’area di resistenza 23,92 Euro. Possibile una discesa fino al bottom 23,27. Ci si attende un rafforzamento della curva al test di nuovi target 24,57.

Cembre accelera dopo i conti d’esercizio