Cellnex, nel 2020 ricavi in crescita del 55% a 1,6 miliardi di euro

(Teleborsa) – Cellnex, società spagnola attiva nel business delle torri, ha chiuso il 2020 con ricavi pari a 1,608 miliardi di euro (+55% sul 2019), un EBITDA di 1,182 miliardi di euro (+72%) e un cash-flow libero ricorrente in aumento del 75% 610 milioni di euro. Il risultato netto è stato negativo per 133 milioni di euro, a causa di maggiori ammortamenti, quasi raddoppiati rispetto al 2019 (+94% sul 2019), e costi finanziari (+83%) associati al processo di espansione geografica.

Durante l’anno scorso la società è infatti entrata in cinque nuovi paesi, Austria, Danimarca, Polonia, Portogallo e Svezia, e si è consolidata sui mercati chiave come Francia, Irlanda, Italia, Paesi Bassi e Regno Unito. Oggi Cellnex ha anche annunciato un nuovo accordo in Polonia per l’acquisizione di Polkomtel Infrastruktura, che gestisce sia torri di telecomunicazione che apparecchiature di trasmissione voce e dati e fibra fino alla torre. La transazione comporta un investimento di circa 1,6 miliardi di euro.

Tobias Martinez, amministratore delegato di Cellnex, ha definito il 2020 “un anno eccezionale per Cellnex in un contesto a sua volta eccezionale”. “Le nuove operazioni di crescita in Portogallo, in Francia, in Italia, in Austria, Danimarca, Svezia, Polonia, Regno Unito, Irlanda e Paesi Bassi, hanno consolidato e ampliato la presenza di Cellnex in Europa – ha aggiunto – Abbiamo annunciato investimenti per 16 miliardi di euro, a cui vanno aggiunti ulteriori 9 miliardi di euro annunciati nel corso di queste prime settimane del 2021″.

I servizi di infrastrutture per operatori di telecomunicazioni mobili hanno contribuito per un 79% ai ricavi totali, 1,276 miliardi di euro, con una crescita dell’83% rispetto al 2019. L’attività delle infrastrutture di radiodiffusione ha rappresentato il 14% dei ricavi, pari a 227 milioni di euro. Al 31 dicembre, il 67% dei ricavi e un 75% dell’ebitda sono generati fuori dal mercato spagnolo. L’Italia è il secondo mercato più importante con il 21% dei ricavi del gruppo.

Cellnex ha migliorato le sue previsioni per l’esercizio 2021 con ricavi tra 2,405 e 2,445 miliardi di euro, un EBITDA tra 1,815 e 1,855 miliardi e una crescita del flusso di cassa ricorrente pari al 50% (905-925 milioni di euro).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cellnex, nel 2020 ricavi in crescita del 55% a 1,6 miliardi di euro