CDP supporta i progetti di crescita di Pezzutti Group

(Teleborsa) – Cassa Depositi e Prestiti ha sostenuto i progetti in innovazione e sviluppo del Gruppo Pezzutti per rafforzarne il percorso di crescita in un’ottica di economia circolare e sostenibilità, attraverso un contratto di finanziamento da 5 milioni di euro e di durata 6 anni, assistito da Garanzia Italia di Sace. L’operazione ha visto la partecipazione di Banca Finint nel ruolo di arranger del finanziamento.

Le risorse messe a disposizione da Cdp per supportare la ripartenza del Paese in seguito alla crisi epidemiologica permetteranno al Gruppo Pezzutti – azienda friulana attiva nel settore dello stampaggio di materie plastiche e nelle costruzioni di stampi per molteplici settori, dal packaging alimentare all’arredamento – di proseguire nel suo percorso di crescita focalizzato sull’economia circolare e sulla sostenibilità ambientale.

“Lo sviluppo di prodotti green e l’orientamento alla sostenibilità dell’impresa – ha dichiarato Emanuele Bassetto, presidente di Pezzutti Group – sono i driver strategici naturali per chi ha fatto della Next Generation il suo stakeholder principale. Cassa Depositi e Prestiti con l’operazione appena conclusa ha dimostrato di apprezzare e voler accompagnare questo percorso con un supporto finanziario importante e ci auguriamo, vista anche la professionalità e competenza dimostrata, possa essere questo l’inizio di una proficua collaborazione”.

“Quest’operazione – ha commentato Paolo Calcagnini, vice direttore generale e chief business officer Cdp – conferma la volontà di Cdp di essere a supporto delle aziende orientate alla sostenibilità e che investono nell’economia circolare. Pezzutti Group è un’eccellenza del Nord Est che ha saputo ben interpretare i cambiamenti del mercato, intraprendendo un percorso continuo di crescita anche nell’attuale scenario di crisi pandemica”.

“Con Garanzia Italia – ha sottolineato Simonetta Acri, chief mid market officer di Sace – supportiamo le imprese italiane in questa fase particolarmente complessa, permettendo loro di accedere alle risorse necessarie per fronteggiare l’emergenza, ma anche per guardare al domani con maggiore fiducia. Questa operazione ci rende particolarmente orgogliosi perché, oltre a sostenere un’eccellenza di un’area, come quella del Nord Est, particolarmente colpita da questa crisi sanitaria, permetterà all’azienda di puntare maggiormente su innovazione e sostenibilità, driver sempre più al centro non solo della crescita dell’economia italiana ma anche della mission di Sace”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CDP supporta i progetti di crescita di Pezzutti Group