CDP, siglato accordo con Provincia di Siena per interventi strategici sul territorio

(Teleborsa) – Collaborare nella realizzazione di interventi strategici per il territorio e la collettività. Con questo obiettivo Cassa Depositi e Prestiti e Provincia di Siena, insieme a Terre di Siena Lab, società partecipata dai Comuni del territorio e dalla Provincia di Siena, hanno siglato un protocollo di intesa che vede, tra le finalità comuni, l’avvio di progetti inerenti a edilizia scolastica, efficientamento energetico, viabilità e impianti sportivi, per contribuire al rilancio e alla riqualificazione del territorio.

In accordo con il suo piano industriale 2019-2021, Cdp fornirà attività di consulenza di tipo procedurale-amministrativo, tecnico ed economico-finanziario. In particolare, Cdp affiancherà la Provincia di Siena e la società Terre di Siena Lab lungo tutto l’iter del progetto, dalla pianificazione, alla progettazione fino all’esecuzione delle opere, il cui costo stimato è di circa 20,5 milioni di euro.

Tra gli interventi previsti – come spiega Cdp in una nota – sono presenti: lavori di manutenzione del verde lungo le strade di competenza provinciale; realizzazione di una nuova palestra presso l’Istituto Alberghiero di Chianciano; realizzazione del polo scolastico del comune di Montalcino per un intervento stimato di circa 13,7 milioni di euro; e realizzazione di impianti sportivi nel comune di San Quirico d’Orcia.

“Uno degli obiettivi della Provincia è quello di essere, insieme ai Comuni, soggetto propulsore per il territorio e luogo di condivisione e concertazione di una pianificazione e programmazione strategica territoriale – commenta Silvio Franceschelli, presidente della Provincia di Siena –. Per fare questo la Provincia ha avviato una prima ricognizione volta alla costituzione di un Parco progetti, che potrà essere implementato dalla Provincia e/o dai Comuni della Provincia di Siena, nei principali settori di interesse e di rispettive competenze. Con il Protocollo d’Intesa per la cooperazione tra Provincia di Siena, Terre di Siena Lab e Cassa Depositi e Prestiti si porta a compimento la chiara volontà di una moderna funzione di governance che, oltre a programmare e pianificare, si apre a una cooperazione istituzionale in funzione dell’interesse pubblico in cui diventa indispensabile mettere a sistema competenze e professionalità volte a supportare lo sviluppo e l’attuazione di iniziative infrastrutturali in tutte le loro fasi, anche attraverso attività di fundraising, di supporto tecnico amministrativo, economico-finanziario, ecc”.

“Il protocollo d’intesa firmato con la Provincia di Siena contribuisce a rafforzare il legame tra Cdp e le amministrazioni locali per lo sviluppo delle infrastrutture strategiche del Paese. Legame che – ha dichiarato Paolo Calcagnini, vice direttore generale e chief business officer Cdp – si va sempre più rafforzando, anche grazie alla recente apertura della nuova sede territoriale Cdp a Firenze e agli appuntamenti di confronto e condivisione, che in questi mesi stiamo organizzando in forma digitale, rivolti a tutti gli stakeholder del territorio. Per Cassa Depositi e Prestiti, accelerare gli interventi infrastrutturali nei campi, ad esempio, dell’edilizia scolastica, dell’efficientamento energetico e della viabilità significa contribuire alla ripartenza dell’Italia”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CDP, siglato accordo con Provincia di Siena per interventi strategici ...