CDP e Banca Finint nel secondo Minibond di Codess Sociale

(Teleborsa) – Cassa Depositi e Prestiti e Banca Finint sono intervenuti nell’emissione di un Minibond da 10 milioni di euro da parte Gruppo Codess, una delle principali cooperative sociali attive in Italia, rispettivamente come anchor investor (avendo sottoscritto per 5 milioni) e come arranger dell’operazione.

I proventi dell’emissione andranno a supporto del Piano industriale 2019-2025 del Gruppo Codess, per rafforzare ed espandere le attività nella Regione Friuli Venezia Giulia e per finanziare lavori di ammodernamento delle attuali strutture in gestione alla società.

Il Minibond è quotato all’ExtraMOT Pro3 di Borsa Italiana, ha una durata di 7 anni ed una cedola annua del 3,85%.

Banca Valsabbina è intervenuta nel ruolo di advisor mentre lo studio legale Dentons ha agito in qualità di legal counsel dell’operazione.

(Foto: Greta Gabaglio/123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CDP e Banca Finint nel secondo Minibond di Codess Sociale