CDP, audizioni con Gualtieri su Patrimonio rilancio e fondo sovrano

(Teleborsa) – Incontro informativo con il ministro dell’Economia e audizioni con ministeri e altri soggetti competenti sul dl Patrimonio Rilancio e la creazione di un vero e proprio fondo sovrano italiano per l’emergenza Covid.

È quanto deciso dalla Commissione parlamentare di vigilanza sulla gestione separata di Cassa Depositi e Prestiti (CDP), presieduta da Sestino Giacomoni (FI), che ha ascoltato in gioranta i rappresentanti di CDP Paolo Calcagnini, Chief Financial Officer, Nunzio Tartaglia, Direttore Imprese, Tommaso Sabato, Direttore Infrastrutture e PA, nell’ambito dell’indagine conoscitiva relativa alle misure attivate da CDP nel contesto dell’emergenza COVID-19 a supporto delle imprese e degli enti territoriali.

Lo comunica CDP in una nota precisando che la Commissione “ha, inoltre, previsto di dedicare le prossime sedute all’approfondimento delle disposizioni di cui all’articolo 27 del Decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, relative al c.d. “Patrimonio Rilancio” – che, al comma 5, stabilisce che le risorse, i requisiti di accesso, le condizioni, i criteri e le modalità degli interventi del “Patrimonio Rilancio” siano definiti con decreto del Ministro dell’economia e delle finanze, sentito il Ministro dello sviluppo economico.

Da affrontare – prosegue la nota – anche il tema delle successive modifiche normative intervenute in sede di conversione parlamentare del provvedimento, tra cui l’approvazione di una proposta normativa finalizzata a canalizzare il risparmio privato direttamente a supporto dell’economia reale, anche attraverso il coinvolgimento delle Società di Gestione del Risparmio italiane, con l’obiettivo di istituire un vero e proprio fondo sovrano italiano.

A questo proposito – precisa Cdp – “la Commissione ha deciso di procedere all’organizzazione di un incontro informativo con il Ministro dell’Economia e delle Finanze e di avviare uno specifico ciclo di audizioni che coinvolga, oltre ai ministeri competenti, anche altri soggetti, quali: l’Associazione Bancaria Italiana (ABI), Borsa Italiana e Assogestioni”

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CDP, audizioni con Gualtieri su Patrimonio rilancio e fondo sovrano