Cattolica: presenta esposto a Consob contro CasaCattolica

(Teleborsa) – Cattolica Assicurazione ha presentato un esposto alla Consob contro CasaCattolica, è quanto si apprende da una nota del Gruppo, stigmatizzando la disinformazione posta in essere a danno della società e di tutti gli azionisti.

Secondo le leggi vigenti legate all’emergenza Covid, è la società Computershare il rappresentante designato per tutti i soci azionisti e non vi è alcuno scrutinio, se non la raccolta dei voti e la relativa comunicazione in sede assembleare. Il Gruppo ribadisce inoltre di aver sempre rispettato tutte le indicazioni provenienti dalle Autority.

Sempre nell’esposto Cattolica allega un comunicato stampa diffuso dalla “cosiddetta CasaCattolica, che contiene non una ma una serie di affermazioni e illazioni prive di ogni fondamento e soprattutto tendenti ad inquinare il corretto svolgimento delle operazioni
assembleari e altresì i risultati della stessa assemblea del 31 luglio. Per l’ennesima volta segnaliamo l’anomalia di questa situazione, la necessità di responsabilizzare i promotori di CasaCattolica o, perlomeno, di accertarne l’identità al fine di garantire la massima
linearità e trasparenza delle operazioni di voto in corso”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cattolica: presenta esposto a Consob contro CasaCattolica