Cathay Pacific riduce le perdite nel primo semestre

(Teleborsa) – Cathay Pacific riduce le perdite nel primo semestre. La compagnia aerea di Hong Kong ha riportato un passivo di 263 milioni di dollari di Hong Kong (circa 33 milioni di dollari USA) a fronte del rosso di 2 miliardi messo a bilancio nello stesso periodo dell’anno precedente, il peggior risultato degli ultimi vent’anni.

Il taglio del rosso è stato favorito dall’incremento della domanda, che ha controbilanciato l’aumento dei costi del carburante e permesso un miglioramento dei ricavi del 16% a quota 53 miliardi di dollari di Hong Kong.

Positivo anche l’apporto del vasto piano di trasformazione per ridurre le spese ed aumentare le entrate.

La società ha inoltre annunciato un acconto sul dividendo di 0,10 dollari ad azione.

Cathay Pacific riduce le perdite nel primo semestre