Cathay Pacific, debutta l’Airbus A350-1000 da Roma Fiumicino il 1 giugno

(Teleborsa) – Novità per Cathay Pacific e “Aeroporti di Roma”. Dal 1 giugno 2019 il principale scalo aereo della capitale d’Italia vedrà protagonista per “la prima volta” l’Airbus A350-1000 diretto non stop a Hong Kong, aereo tra i più moderni e all’avanguardia del mondo per i collegamenti a “ultra” lungo raggio.

L’aeroporto Internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino gestito da AdR accoglierà così “in prima assoluta” questo nuovo modello in servizio con Cathay Pacific, che si distingue per aerodinamica, design e tecnologia innovativa, massima efficienza con basso consumo di carburante e di emissioni di CO2. Oltre a un più alto confort di viaggio per i passeggeri. Entro il 2021 l’aerolinea di Hong Kong, da anni universalmente classificata come tra le primissime al mondo, disporrà di 20 velivoli di questo tipo.

Già operativo su altre destinazioni, tra cui Washington DC, Madrid, Tel Aviv, Amsterdam, Manchester e Zurigo, l’A350-1000, con il suo arrivo a Roma appunto il 1 giugno per la prima volta, rappresenterà anche il debutto assoluto al Leonardo da Vinci di Fiumicino, non essendo l’aereo ancora utilizzato da altre compagnie sullo scalo romano. E proprio per accogliere il nuovo aeromobile, a Fiumicino AdR ha predisposto alcune modifiche nelle aree di stazionamento, con una nuova segnaletica dedicata.

Con una fusoliera di 7 metri più lunga della versione precedente dell’A350, la “900”, il nuovo A350-1000 offre ancora più spazio nelle tre cabine di Business (46 posti), Premium Economy (32 posti) ed Economy Class (256 posti), tutte caratterizzate da alti livelli di comfort e servizi d’eccellenza.

“Siamo davvero felici di portare il nuovo A350-1000, uno tra gli aeromobili più moderni e innovativi, per la prima volta sulla pista di Roma Fiumicino – ha detto Justin Chang, Country Manager Italia e Spagna di Cathay Pacific – e già nel 2016 eravamo stati la prima Compagnia a far arrivare l’A350-900 nello scalo romano. Ora l’introduzione di questo aeromobile all’avanguardia e con maggiore capacità è sicuramente un segnale del potenziale che vediamo nel mercato del centro-sud Italia”.

L’arrivo dell’A350-1000 a Fiumicino coinciderà, inoltre, con il ritorno alla frequenza giornaliera nei collegamenti tra Roma e Hong Kong: un incremento della capacità significativo, che riflette il crescente interesse del mercato italiano nei confronti delle destinazioni in Asia e nel Sud-Est asiatico.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cathay Pacific, debutta l’Airbus A350-1000 da Roma Fiumicino il ...