Casta Diva, nessun impatto su target Piano da emergenza Coronavirus

(Teleborsa) – Casta Diva Group rende noto che le commesse per gli eventi e le convention aziendali previsti inizialmente nei mesi di marzo e aprile erano state già riconfermate dai clienti e che la società aveva già riprogrammato tali eventi in altre date del secondo e terzo trimestre 2020. Il fatturato previsto è quindi rimandato di qualche mese, ma non subirà alcuna diminuzione.

Le attività delle filiali estere non hanno invece subito ritardi o cancellazioni. Esse hanno piuttosto fornito una soluzione, in alcuni casi, per rilocalizzare all’estero alcune attività previste inizialmente in Italia dalle Società del Gruppo.

Anche la programmazione del Blue Note, annullata nelle ultime due settimane e per le prossime tre, sarà quasi completamente recuperata nei prossimi mesi di giugno e settembre.

Per questi motivi Casta Diva Group conferma gli obiettivi del Piano, che prevede un target di 49 milioni di valore della produzione e di 4,8 milioni di Ebitda a fine 2022. Il Piano teneva infatti già conto degli effetti derivanti dalla diffusione del coronavirus.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Casta Diva, nessun impatto su target Piano da emergenza Coronavir...