Cassa Covid, da Bruxelles i primi 10 miliardi del fondo Sure

(Teleborsa) – Il programma Sure per finanziare la cassa integrazione nei Paesi europei colpiti dalla crisi economica da Covid-19 è pronto e i primi 10 miliardi saranno a disposizione del Governo italiano già da oggi. Ad annunciarlo è stata la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, intervistata ieri sera dal Tg1.

“In pratica diciamo alle imprese non licenziate i vostri lavoratori daremo dei sussidi in denaro attraverso i fondi europei per tutto il tempo della crisi”, ha spiegato von der Leyen sottolineando come per l’Italia avrà a disposizione 10 dei 27 miliardi disponibili da investire nella cassa integrazione e nel sostegno a lavoro.

Fondi che con ogni probabilità verranno messi sul tavolo per rifinanziare la Cassa Covid e portare avanti la trattativa con sindacati e imprese sul blocco dei licenziamenti. La ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo ha già garantito che saranno 18 le settimane di ammortizzatori sociali, resta da capire se la proroga ai licenziamenti sarà o meno legata all’utilizzo o all’esistenza della misura, con Confindustria e le imprese che premono per la prima e i sindacati che spingono per la seconda soluzione.

L’ultima parola spetterà al presidente Giuseppe Conte che ha convocato per domani pomeriggio un incontro a Palazzo Chigi con i rappresentati dei lavoratori. Oggi è invece atteso il cosiddetto Decreto Ristoro che dovrebbe contenere anche la proroga almeno per quanto riguarda le prime sei settimane di Cassa Cig.

Ursula von der Leyen ha parlato però anche del Recovery Fund. “Per l’Italia – ha sottolineato la presidente della Commissione europea – equivale ad almeno 77 miliardi a fondo perduto. Con il presidente Conte parliamo molto delle priorità ed è davvero molto positivo che il piano si stia sviluppando su ambiente e innovazione digitale. il tempismo è fondamentale e spero che i negoziati accelerino: per l’Italia e per la Commissione è importante che il piano sia pronto quando le risorse potranno essere erogate”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cassa Covid, da Bruxelles i primi 10 miliardi del fondo Sure