Cassa Centrale con Warrant Hub e Co.Mark per sostenere internazionalizzazione imprese

(Teleborsa) – Il Gruppo Cassa Centrale rafforza il suo impegno per sostenere l’internazionalizzazione delle imprese clienti, grazie ad una collaborazione con due società di Tinexta Group, la Warrant Hub, che offre servizi di consulenza per operazioni di finanza agevolata, e la Co.Mark, specializzata in servizi di Temporary Export Management e soluzioni marketing e commerciali per l’export.

L’iniziativa nasce dalla volontà del Gruppo Cassa Centrale di offrire alle imprese clienti – attraverso le BCC, Casse Rurali e Raiffeisenkassen del Gruppo – l’accesso a servizi specialistici per operazioni di espansione all’estero. “Questa collaborazione ci permette di ampliare e qualificare ulteriormente l’assistenza rivolta alle imprese nell’accesso alle più efficaci forme di contribuzione pubblica, e nasce dalla continua attenzione riposta da Cassa Centrale Banca nella predisposizione di strumenti e servizi”, dichiara Paolo Alberti, Responsabile Servizio Agevolazioni per il Credito di Cassa Centrale Banca.

In particolare, Warrant Hub fornirà servizi di consulenza per accedere ai numerosi strumenti di finanziamento agevolato che le istituzioni pubbliche – comunitarie, nazionali, regionali e locali – rendono disponibili per sostenerne i progetti di crescita, fra cui il Piano Next Generation EU ed i fondi rivenienti dal Quadro finanziario pluriennale (QFP) 2021-27.

“Oggi la finanza agevolata è una scelta irrinunciabile per le imprese. La maggior parte di esse, tuttavia, non ha le competenze per districarsi nel complesso scenario normativo delle misure di sostegno e, soprattutto, per gestire le articolate procedure di accesso ai finanziamenti”, sottolinea Patrick Beriotto, Marketing and Communication Director di Warrant Hub, aggiungendo “è proprio questo il valore aggiunto che garantiamo alle imprese clienti del Gruppo Cassa Centrale: possiamo assisterle in ogni fase del processo e aiutarle ad accedere a ogni risorsa potenzialmente disponibile per i loro programmi di internazionalizzazione”.

Co.Mark, invece, supporterà le imprese lungo tutta l’attività di export – dalla fase di impostazione strategica (analisi di mercato, prodotti, canali e competition) alla fase più operativa di vendita – con un sostegno concreto basato sull’utilizzo di un metodo consolidato da oltre venti anni di esperienza. Tale supporto si avvarrà del servizio di Temporary Export Management e dei suoi Temporary Export Specialist (TES), ovvero manager specialisti del commercio estero che affiancano le aziende – sia fisicamente che da remoto – nello sviluppo di nuove opportunità di business in Italia ed all’estero.

“Come sempre accade nei periodi critici, stiamo constatando la volontà di molte imprese di muoversi verso l’estero in cerca di nuovi mercati”, afferma Ascanio Piccione, Responsabile Marketing di Co.Mark, spiegando “il nostro modello di intervento è basato su un sistema consolidato di relazioni con l’estero e rafforzato dalla padronanza nella gestione di strumenti e canali digitali che, oggi, rappresentano una leva imprescindibile per l’operatività anche nelle attività di export”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cassa Centrale con Warrant Hub e Co.Mark per sostenere internazionaliz...