Caso Morosini, Orlando in cerca di chiarimenti sull’articolo scandalo

(Teleborsa) – In un’arena politica rovente, scoppia il caso Morosini, per le dichiarazioni contro Renzi e la riforma costituzionale, che sarebbero state rese dal consigliere del CSM Piergiorgio Morosini, in una intervista a Il Foglio. 

Nell’articolo, Morosini avrebbe assimilato il Premier a Ronald Reagan, affermando che l’esito positivo del referendum costituzionale gli avrebbe consentito di nominare con la sola maggioranza i giudici della Consulta e del CSM, mettendo dalla sua anche l’organo giurisdizionale. “Una bella informata autoritaria”, dichiarava.

Il protagonista della vicenda ha subito preso le distanze dal quotidiano, affermando di non aver mai rilasciato un’intervista nei termini riferiti dalla testata giornalistica, ma di aver semplicemente intrattenuto un colloquio informale con la cronista che ha fatto il pezzo. Morosini si dice anche “ferito” per come sono state manipolate le sue parole. 

Affermazioni che non hanno dissuaso il Ministro Orlando dal chiedere al vice Presidente del CSM Legnini un incontro per dei “chiarimenti” sulla vicenda, che ha sollevato un polverone.

Caso Morosini, Orlando in cerca di chiarimenti sull’articolo scandalo
Caso Morosini, Orlando in cerca di chiarimenti sull’articolo sca...