Case vacanze, prezzi elevati nelle località costiere

(Teleborsa) – Il boom delle località marittime per l’estate del 2017 fa lievitare i costi delle case vacanze. Tra le 20 mete più costose per chi ha già prenotato una residenza ad agosto Lampedusa è risultata prima, con una media di 1.430 euro per una settimana in 4 persone.

Si tratta di una cifra doppia rispetto a quello che si spende mediamente in Italia, ovvero 700 euro a settimana. Sul podio a seguire si collocano Anzio (1.400 euro) e Castiglione della Pescaia (1.340 euro).

Le regioni con più mete sono Sicilia e Sardegna (entrambe 4), seguite da Lazio (3), Liguria e Puglia (2). L’unica località di montagna presente nella top 20 è Molveno, con una cifra media a settimana di 930 euro.

Questi i risultati di un sondaggio di CaseVacanza.it, che rileva però come la scelta di una casa vacanza comporti un risparmio pari al 30% rispetto a un hotel della stessa zona. Un vantaggio che aveva già spinto molti italiani a prenotare con largo anticipo le abitazioni per le ferie.

Case vacanze, prezzi elevati nelle località costiere