Carraro, via libera da assemblea a bilancio 2017

(Teleborsa) – Via libera dall’assemblea degli Azionisti di Carraro al Bilancio 2017. I soci hanno deliberato anche la distribuzione di un dividendo pari a 0,17 euro per azione in pagamento dal giorno 23 maggio 2018. 

L’assemblea inoltre ha rinnovato i componenti del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale: Enrico Carraro confermato Presidente. Tomaso Carraro Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione e Alberto Negri Amministratore Delegato. Il nuovo CdA resterà in carica per il triennio 2018-2020.

Nel corso dell’Assemblea degli Azionisti sono stati resi noti anche alcuni dati relativi all’andamento del primo trimestre 2018, analizzati dal Consiglio di Amministrazione. Il periodo vede confermate le positive tendenze in essere nell’ultima parte del 2017.

Il fatturato consolidato di gruppo del primo trimestre si attesta a 157,6 milioni di Euro, in aumento del 8,3% rispetto ai 145,6 milioni di euro del primo trimestre 2017.

L’EBITDA consolidato del primo trimestre si attesta a 15,1 milioni di euro in linea con il valore di 15,9 milioni di euro del medesimo periodo del 2017. 

La posizione finanziaria netta consolidata della gestione al 31 marzo 2018 è negativa per 162,2 milioni di euro, in aumento rispetto al 31 dicembre 2017 (145,9 milioni di euro) a causa dell’incremento del capitale circolante netto conseguente alle difficoltà di approvvigionamento, ma in netto miglioramento rispetto al 31 marzo 2017 in cui era pari a 185,4 milioni. 

A Piazza Affari, il titolo di Carraro sale dell’1,72%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Carraro, via libera da assemblea a bilancio 2017