Carraro, Consob approva documento OPA finalizzata a delisting

(Teleborsa) – La Consob ha pubblicato il documento per l’OPA su Carraro, finalizzata al delisting del titolo dalla Borsa. L’offerta viene promossa da Fly S.r.l. su 21.331.916 azioni Carraro, rappresentative del 26,76% del capitale sociale, ad un corrispettivo unitario pari a 2,40 euro. Il controvalore complessivo dell’Offerta, in caso di integrale adesione alla medesima, è pari a 51,2 milioni di euro.

Il corrispettivo incorpora un premio del 38,69% rispetto alla media ponderata del prezzo ufficiale delle azioni degli ultimi 12 mesi antecedenti al 26 marzo 2021, ultimo giorno di borsa aperta precedente alla data di annuncio dell’operazione.

Il periodo di adesione all’Offerta, concordato con Borsa Italiana, avrà inizio il giorno 17 maggio 2021 e terminerà il giorno 4 giugno 2021, estremi inclusi e salvo proroghe del Periodo di Adesione.

L’efficacia dell’Offerta è subordinata al raggiungimento di una soglia minima del 95% del capitale sociale, considerando le aizoni già detenute dagli azionisti di riferimento e le azioni proprie.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Carraro, Consob approva documento OPA finalizzata a delisting