Carige, anche Fitch alza rating e giudica banca di nuovo “sostenibile”

(Teleborsa) – Fitch ha riformulato il rating di Banca Carige in seguito all’aumento di capitale avviato a settembre in più tranches e conclusosi a dicembre, che ha riportato la banca in una condizione “sostenibile”. Lo stesso aveva fatto Moody’s prima di Natale.

E così anche Fitch ha avviato il processo di re-rating della banca ligure risolvendo il rating watch “positive” annunciato a settembre, dopo che l’assemblea aveva approvato il piano di ricapitalizzazione. Tale rafforzamento patrimoniale – rileva l’agenzia – ha avuto benefici sul funding e sulla liquidità, ripristinando la sostenibilità della banca, con conseguente effetto positivo sul merito di credito.

L’agenzia dunque ha rivisto al rialzo il rating di Carige (viability rating) a “b-” da “f”. Il rating di lungo termine di emittente e quello sui depositi sono stati alzati di due gradini a “B-” e l’outlook è stato riportato a “stabile”.

Fitch non esclude ulteriori miglioramenti futuri del rating grazie ad una crescita sostenibile del business e con il ritorno strutturale alla redditività.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Carige, anche Fitch alza rating e giudica banca di nuovo “sosten...