Canada, la banca centrale alza i tassi. Prima volta in 7 anni

(Teleborsa) – Come previsto dagli addetti ai lavori, la Bank of Canada ha deciso il primo rialzo dei tassi di interesse degli ultimi 7 anni. 

L’istituto guidato da Poloz ha portato il costo del denaro allo 0,75% dall’attuale 0,5%. Si tratta della prima banca centrale a seguire le orme della Federal Reserve nell’ambito del G7. 

La decisione era prevista dal mercato che ha già stimato un ulteriore rialzo nel meeting di autunno.

Gli ultimi dati macroeconomici del Paese, hanno mostrato una economia in accelerazione e ben oltre le aspettative, nei primi tre mesi del 2017.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Canada, la banca centrale alza i tassi. Prima volta in 7 anni