Canada, inflazione -0,2% a novembre

(Teleborsa) – Nel mese di novembre, l’inflazione canadese è scesa dello 0,2% mensile mentre le attese degli analisti erano per una variazione congiunturale nulla.

Ieri, la Banca centrale canadese, ha deciso di mantenere il costo del denaro ai minimi storici: tassi d’interesse fermi allo 0,5%. Il comitato di politica monetaria ha basato questa decisione su una previsione di crescita del 2,1% dell’economia canadese quest’anno e nel 2018, tagliando le precedenti stime che indicavano un +2,2% nel 2017.

Inferiori alle stime di consensus, le vendite al dettaglio. Sempre a novembre, l’indice che misura le vendite al dettaglio in Canada ha segnato un aumento dello 0,2% mensile al di sotto del +0,5% indicato dagli analisti.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Canada, inflazione -0,2% a novembre