Campari scivola il giorno dopo i conti

(Teleborsa) – Si muove al ribasso il titolo Campari che soffre con un calo del 2,95% all’indomani dei risultati. Il gruppo ha annunciato anche la nascita di una holding olandese con l’introduzione del voto maggiorato.

Gli analisti di Deutsche Bank confermano la valutazione a “buy” e target price a 9,90 euro.

La tendenza ad una settimana dell’azienda attiva nel settore beverage è più fiacca rispetto all’andamento del FTSE MIB. Tale cedimento potrebbe innescare opportunità di vendita del titolo da parte del mercato.

La tendenza di breve di Campari è in miglioramento, con area di resistenza vista a quota 8,892 Euro e supporto a 8,482. A livello tecnico ci si attende un allargamento della scia rialzista verso l’area di resistenza individuata in area 9,3.

(Foto: © Campari)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Campari scivola il giorno dopo i conti