Campari, ok assemblea a riduzione capitale

(Teleborsa) – L’assemblea degli azionisti di Campari ha approvato la proposta di ridurre il valore nominale di ciascuna azione ordinaria da 0,05 euro a 0,01 euro e conseguentemente di ridurre il valore nominale di ciascuna azione a voto speciale A da 0,05 a 0,01, il valore nominale di ciascuna azione a voto speciale B da 0,20 a 0,04 e il valore nominale di ciascuna azione a voto speciale C da 0,45 a 0,09.

A seguito della Riduzione del Capitale, il capitale sociale di Campari sarà pari a 11.616.000,00 e l’ammontare complessivo della Riduzione del Capitale (pari a 46.464.000,00) sarà allocato a riserve non distribuibili di Campari.

Pertanto, il capitale sociale di Campari rimane composto da 1.161.600.000 azioni che sono quotate, liberamente trasferibili e ciascuna di esse conferisce 1 diritto di voto.

I soci hanno inoltre approvato la proposta del consiglio di amministrazione della Società di nominare Fabio Facchini alla carica di amministratore non esecutivo per il periodo che termina con l’assemblea degli azionisti che si terrà nel 2022.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Campari, ok assemblea a riduzione capitale