Campari fa l’en plein nel 2015. In arrivo un dividendo più ricco

(Teleborsa) – 2015 da incorniciare per Campari, che fa il pieno di utili e ricavi preannunciando un dividendo più ricco.

La regina dei drink ha chiuso l’esercizio con un utile netto di 175,4 milioni di euro, in crescita del 32,1% rispetto all’anno precedente mentre il dato rettificato, ossia al netto delle componenti non ricorrenti, è balzato del 20,41% a 185,9 miioni.

In allungo anche il risultato operativo (+21,5% a 309,8 milioni) e l’Ebitda (+21,3% a 357 milioni), mentre i ricavi sono aumentati del 6,2% attestandosi a quota 1,656 miliardi di euro.

Il Gruppo ha rilevato un ulteriore miglioramento del mix delle vendite nel quarto trimestre. Inoltre, si legge in un comunicato, “i brand a priorità globale e i principali mercati sviluppati continuano a sovraperformare”.

A livello patrimoniale, il debito finanziario netto è sceso a 825,8 milioni di euro rispetto ai 978,5 milioni al 31 dicembre 2014, positivamente influenzato dalla robusta generazione di cassa (free cash flow pari a 200 milioni).

Campari ha proposto un dividendo per l’esercizio 2015 di 0,09 euro per azione, in aumento del +12,5% rispetto all’anno precedente.

“Guardando al futuro, con riferimento al quadro macroeconomico, riteniamo che la volatilità in alcuni mercati emergenti, nonché il recente indebolimento delle principali valute estere possano continuare anche nel 2016. Contestualmente, siamo fiduciosi nell’ottenere uno sviluppo positivo e profittevole del business, trainato dalla crescita delle marche a priorità globale e a elevata marginalità (in particolare gli aperitivi, il whisky americano e i rum giamaicani), e dalla performance positiva dei mercati geografici strategici per il Gruppo. In particolare, riteniamo che la crescita dei nostri brand nei nostri mercati chiave possa continuare a essere perseguita grazie ai continui investimenti nelle attività di rafforzamento dei brand e all’apporto positivo delle attività di innovazione, nonché continuando a fare leva sulla rafforzata piattaforma distributiva del Gruppo e infrastruttura del business” ha commentato il Chief Executive Officer Bob Kunze-Concewitz.

Immediata la risposta del mercato: in questo momento le azioni Campari stanno volando a Piazza Affari con un +6,97%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Campari fa l’en plein nel 2015. In arrivo un dividendo pi&ugrave...