Cameo, risultati sotto le attese: utile a 9,7 milioni di euro

(Teleborsa) – Risultati sotto le attese per il gruppo Cameo, azienda alimentare specializzata nella produzione e nella commercializzazione di torte, pizze e dessert, che chiude il 2018 con un utile di 9,7 milioni di euro, in calo del 43% rispetto ai 16,9 milioni dell’anno precedente.

Il Gruppo, composto dalla capogruppo Cameo s.p.a. (Desenzano del Garda – BS) e dalla controllata Rebecchi Fratelli Valtrebbia S.p.A. (Rivergaro – PC), società che operano separatamente, ha chiuso l’anno con un EBITDA di 30,8 milioni di euro (in lieve crescita rispetto al 2017) e ricavi per circa 241 milioni di euro, in leggero calo rispetto ai 247 milioni del 2017.

I risultati commerciali ottenuti nel 2018 sono stati inferiori alle attese. Alla contrazione dei mercati più tradizionali, come i preparati, ha corrisposto però una crescita dei settori maggiormente legati alle nuove logiche del consumatore di oggi, come quello delle pizze surgelate”, ha commentato il gruppo in una nota.

“Per controbilanciare un contesto di mercato che si conferma complesso, è sempre più importante partire dal consumatore – commenta Alberto de Stasio, Direttore Generale di Cameo – Dobbiamo parlargli nel modo giusto, prendendo atto che negli ultimi anni è cambiato ma che ha sempre voglia di fare dolci in casa: nuovo deve essere quindi anche il nostro modo di ispirarlo”.

(Foto: © goodween123/123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cameo, risultati sotto le attese: utile a 9,7 milioni di euro