Cambi, Sterlina ancora in fibrillazione. Pesano elezioni e terrorismo

(Teleborsa) – Prosegue la fase di volatilità della sterlina sul mercato dei cambi.

Stamane la divisa del Regno Unito, già provata dal clima di incertezza in vista delle elezioni politiche nazionali del prossimo 8 giugno, sta perdendo terreno nei confronti del dollaro a 1,2870 USD dopo l’attentato terroristico che ha sconvolto Londra nel fine settimana.

Tornando alle elezioni, gli ultimi sondaggi indicano i Laburisti sempre più vicini al Conservatori dell’attuale Premier Theresa May.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cambi, Sterlina ancora in fibrillazione. Pesano elezioni e terrorismo