Cambi, sterlina ai minimi dal 2017

(Teleborsa) – Le ultime sedute sui mercati valutari sono state caratterizzate da una caduta della sterlina nei confronti del dollaro. Il cable scambia a 1,2491 dollari, ma la divisa britannica mostra una certa debolezza rispetto a tutte le principali valute, sotto il peso della Brexit che sta influenzando negativamente l’economia del Regno Unito.

La valuta inglese è scesa sui minimi da aprile 2017 sulla scia degli ultimi dati macro risultati nel complesso deboli.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cambi, sterlina ai minimi dal 2017