Cambi, euro balza su nuovi massimi su effetto Fed

(Teleborsa) –

L’euro continua a correre sul mercato valutario, toccando nuovi massimi sul biglietto verde, per l’attesa di nuovi stimoli da parte della Fed. La valuta europea ha toccato un massimo questo pomeriggio di 1,1165 USD, per poi attestarsi a 1,1144 dollari (+1,04%).

Per entrambe le banche centrali – Fed e BCE – si attendono nuovi stimoli, che dovrebbero rivelarsi più incisivi per quella americana rispetto all’Eurotower, che ha meno margine di manovra.

Fra l’altro, il Presidente Powell ha già preannunciato un eventuale taglio dei tassi, a causa del Coronavirus, che potrebbe verificarsi già nella riunione del 18 marzo. Uno scenario resto più probabile dal pressing del Presidente Trump.

La BCE invece, ha lasciato intendere che non ritiene, per ora, di dover intervenire e fa slittare possibili misure più in là.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cambi, euro balza su nuovi massimi su effetto Fed