Cambi, dollaro si apprezza mentre scivola yuan

(Teleborsa) – Si rafforza il dollaro dopo le elezioni USA, che non danno ancora risultati certi, anche se l’attuale Presidente Donald Trump ha già annunciato la sua vittoria. E’ un testa a testa che fa male ai mercati e che rafforza l’avversione al rischio, lasciando apprezzare il biglietto verde.

Il cambio euro/dollaro si attesta così a 1,1678 USD (-0,38%), mentre il dollar index, una media pesata contro la principali valute mondiali, segna un incremento dello 0,35% a 93,88 punti.

Da segnalare il forte calo dello yuan, sulla prospettiva di una vittoria di Trump. Il renminbi perde lo 0,7% a 6,7270 contro il dollaro, laddove la consueta indicazione ufficiale della banca centrale cinese ha fissato un cambio di 6,6771

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cambi, dollaro si apprezza mentre scivola yuan