Cambi, dollaro di nuovo a picco ai minimi da 6 settimane

(Teleborsa) – Il dollaro piomba ai minimi delle ultime sei settimane, in risposta alle attese sulla politica della Fed ed ai risultati del G20, che ha fatto passare la linea protezionistica “silente” di Donald Trump.

Il biglietto verde si era incominciato a deprezzare la scorsa settimana, dopo la riunione della Fed, che ha confermato solo 2 aumenti dei tassi per quest’anno. Una politica tendenzialmente espansiva dunque per la banca guidata da Janet Yellen. 

Il dollar index, una misura del cambio del dollaro contro un basket delle maggiori valute mondiali, è così scivolato dello 0,5% a 99,67 punti, mentre il cambio euro/dollaro si è spinto a 1,08 USD (+0,64%).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cambi, dollaro di nuovo a picco ai minimi da 6 settimane